Cantine Brusa Cantine Brusa

Azienda Alimentare

Cantine Italia

Vini Bologna

Mail
  • Home
  • Blog Cantine
  • Cantine Brusa predilige il contatto umano, un valore fondamentale

Cantine Brusa predilige il contatto umano, un valore fondamentale

L’importanza del contatto umano e delle fiere alimentari

Sarebbe fin troppo banale sottolineare come l’avvento di internet e lo spopolare delle e-mail abbiano letteralmente sconvolto il mondo della comunicazione così come quello del commercio internazionale.

Dai primi anni 2000, ovvero da quando questi strumenti hanno avuto un netto sopravvento sui “vecchi” sistemi di comunicazione come il fax, o addirittura il telex o le lettere via posta, la comunicazione tra aziende situate in diversi continenti è diventata equiparabile a quella di due strutture della stessa città.

Ovviamente sono stati innumerevoli i benefici che i rapporti commerciali hanno ottenuto con questa straordinaria innovazione, a partire dalla rapidità e dalla semplicità dei contatti.
 
Eppure, come per tutte le cose rivoluzionarie, purtroppo o per fortuna, esistono anche dei risvolti negativi. Una e-mail seppur scritta bene, non trasmette emozioni, è impersonale, fredda e non prevede un contatto “umano” diretto con l’interlocutore. In tantissimi usano (ed abusano) di questo strumento tanto che siamo invasi ogni giorno da miriadi di e-mail, molte delle quali inutili, o evitabili, di “botta e risposta” che potrebbero perfettamente essere semplificati e risolti in 2 minuti con una semplice telefonata.
 
Ed invece, piuttosto che comporre un numero di telefono si preferisce la sequenza “crea nuovo messaggio” - “oggetto” - “digitazione” - “invio”. Perché? Semplicemente perché telefonare è in qualche modo una fonte di stress, ed inconsciamente lo stress si tende sempre ad evitarlo.
 
Tutto questo comporta la creazione di rapporti sempre più asettici ed impersonali, nascono equivoci, e talvolta le e-mail non vengono nemmeno lette perché se ne ricevono fin troppe. Si finisce per non conoscere più chi è dall’altra parte e si creano delle barriere invisibili che alla lunga danneggiano lo sviluppo degli affari.
 
Per abbattere queste barriere, il settore delle bevande, e più nello specifico quello del vino e dei succhi, offre numerosissimi eventi che permettono di interfacciare chi vende e chi compra in modo diretto, semplice e personale. Il panorama europeo (ma non solo), è costellato di fiere del vino, fiere alimentari, convegni e conferenze sui i più diversi argomenti quali i controlli qualitativi, la salute pubblica, le novità legislative, ecc. Un’infinità di eventi a livello locale o internazionale la cui partecipazione porta sempre grandi benefici a breve o lungo termine. Si ha la possibilità di conoscere persone, si può parlare anche di argomenti che esulano dagli affari per creare delle affinità, si possono conoscere nuovi clienti ed avviare nuovi rapporti con una semplice chiacchierata.
 
Cantine Brusa ormai da 6 anni partecipa come espositore alle fiere SIAL di Parigi ed ANUGA di Colonia, ad anni alterni. Questi sono dei veri e propri snodi cruciali che catalizzano l’attenzione del settore alimentare mondiale, dove c’è la possibilità di incontrare in soli 5 giorni i più importanti referenti commerciali e stabilire un contatto che va ben al di là di una semplice e-mail. Ogni anno nuove manifestazioni nell’industria alimentare nascono e crescono, come il Gulfood di Dubai (visitata annualmente dai commerciali di Cantine Brusa) un’altra fiera di straordinaria importanza non solo per il Middle East ma anche per il mercato Europeo e dell’Estremo Oriente.
 
Nel settore del vino poi, e maggiormente nel vino da tavola, il rapporto umano è imprescindibile per il buon esito delle trattative. Non esistono a questo scopo solo le fiere, ma anche le visite commerciali, gli incontri presso le aziende o anche semplicemente in un buon ristorante, rappresentano ancora e per fortuna, la vera chiave del successo.
 
Volete mettere un vero esperto vinicolo a rispondere ad una email davanti al computer, oppure vederlo sedersi a chiacchierare davanti ad un buon bicchiere di rosso? Non esiste proprio un paragone: quel brindisi, magari fatto con quello stesso vino prodotto con impegno e sacrificio, varrà più di 100 e-mail!

Pubblicato in Blog

Tags: cantine brusa,, fiere,, settore vinicolo,, mondo del vino,, vinificazione,, settore alimentare,, manifestazioni,

x

Promozioni? inserisci la tua email:

Iscriviti alla nostra newsletter

o seguici!