Cantine Brusa Cantine Brusa

Azienda Alimentare

Cantine Italia

Vini Bologna

Mail
  • Home
  • Blog Cantine
  • Alcuni possibili utilizzi del mosto d’uva che produce Cantine Brusa

Alcuni possibili utilizzi del mosto d’uva che produce Cantine Brusa

Per cosa viene utilizzato il mosto d’uva?

Il mosto d’uva oltre che per la produzione di vini è sempre più utilizzato per ottenere ingredienti...

...quali succhi e mosti d’uva concentrati (bianco, rosso e mosto concentrato rettificato), succhi d’uva freschi, e

mosto cotto per la produzione di aceto balsamico di Modena IGP.  Tali prodotti sono da considerarsi

semilavorati ad uso vitivinicolo oppure alimentare.

Il settore alimentare richiede sempre più succhi concentrati, che possono essere utilizzati come dolcificanti,

correttivi di colore, di sapore o di aroma in numerose ricette di succhi di frutta, marmellate, composte di

frutta, soft drinks o cocktails di frutta.

Il succo d’uva concentrato bianco date le caratteristiche organolettiche similari, rappresenta un’ alternativa

a quello di mela che viene utilizzato in numerose ricette.

Normalmente il mosto concentrato rosso si usa più come correttivo di colore in bevande di frutta di colore

tendenzialmente scuro (ad es. mix contenenti mirtillo, lampone, ciliegia ecc. ) mentre il concentrato bianco

viene più utilizzato come “filler”, ossia come ingrediente con minor percentuale, in numerose ricette di

succhi di frutta. Ad es. in una bevanda a base di arancia / carota / limone (oppure fragola o banana)

può essere comunque presente da un 10 ad un 25% di concentrato d’uva bianca o concentrato di mela, che

servono, grazie al loro gusto abbastanza neutro, a completare ed equilibrare la ricetta.

Entrambi i concentrati (bianco e rosso) sono ovviamente anche utilizzati, per produrre succhi d’uva 100% in

cartone o bottiglia di plastica.

Un’altra applicazione è quella degli aromi: i succhi concentrati possono essere utilizzati come ingredienti

nella produzione di aromi naturali o additivi alimentari.

Restando sul settore alimentare, il mosto concentrato d’uva rettificato rappresenta uno dei derivati del

mosto più commercializzati per la sua larga diffusione come dolcificante di alta qualità nella produzione di

marmellate, in primis, e di succhi di frutta.

Un vantaggio del mosto d’uva concentrato rettificato rispetto ad altri dolcificanti è sicuramente legato alla

dieta ed alla salute in quanto composto esclusivamente da glucosio e fruttosio.

Pubblicato in Blog

Tags: cantine brusa,, uva rossa,, benefici per la salute,, settore vinicolo,, mosto cotto,, succhi d'uva,, vinificazione,, settore alimentare,, mosto di uva,, mosti d'uva,, succhi di uva,, aceto balsamico di Modena IGP,, mosto concentrato,, vini,, vitivinicoltura,, succhi di frutta,, marmellate,, composte di frutta,, soft drinks,, cocktails di frutta,, dolcificanti,, uva bianca,, salute,, dieta,

x

Promozioni? inserisci la tua email:

Iscriviti alla nostra newsletter

o seguici!